//4 Errori da evitare se vuoi avere successo con il tuo e-commerce

4 Errori da evitare se vuoi avere successo con il tuo e-commerce

Oggi vediamo aprire tanti e-commerce e purtroppo ne vediamo anche tanti altri chiudere entro il primo anno. Se vuoi scoprire quali sono gli errori che portano alla chiusura i negozio online in poco tempo continua a leggere l’articolo.

Vedremo i 4 errori da evitare se vuoi avere successo con il tuo e-commerce e non chiudere subito oppure partire con il piede sbagliato. Partiamo subito con il primo:

Errore 1: sopravvalutare il potenziale della tua offerta.

Hai commercializzato un’offerta che vende benissimo nel tuo negozio fisico? Oppure hai appena iniziato la tua attività di vendita online? in entrambi i casi, non sopravvalutare l’importanza del tuo prodotto!

Anche se sei davvero convinto che la tua offerta soddisfi una domanda considerevole, avviare un’ecommerce implica l’ingresso in un mercato molto competitivo in cui la visibilità e capacità di differenziarsi sono elementi indispensabili per avere successo.

Per cominciare con il piede giusto:

– Effettua un’analisi accurata dei tuoi concorrenti per individuare i leader di mercato se presenti. attraverso l’indicizzazione naturale del tuo sito potrai individuare i principali concorrenti.
– Cerca di posizionarti in un mercato di nicchia così da essere facilmente visibile nelle ricerche e limitare la concorrenza da parte dei leader del mercato. Una volta assicurato il tuo posto nel mercato, potrai estendere la tua offerta.
– Chiediti: la mia offerta di prodotti venderà sul web? riproporre la tua offerta già attuata nel negozio fisico sul web non è necessariamente una mossa vincente. La vendita online differisce da quella offline, in particolare comporta vincoli propri:

  • L’impossibilità di mostrare i prodotti al cliente prima dell’acquisto,
  • La proposta di prezzi accattivanti,
  • il pagamento online,
  • La consegna al cliente,Questi fattori possono frenare il cliente se l’offerta non è conforme (troppo costoso, troppo impegnativo o voluminoso). Se la tua offerta non si adatta a questi criteri, non temere!

Per esempio potresti cogliere l’occasione di estendere il tuo raggio d’azione testando un’offerta innovativa e diversificata (edizioni limitate, servizi inediti, ecc..).

Errore 2: Non analizzare il tuo target.

Lanciare un’offerta sul web implica la presenza di una clientela abituata alla vendita online.  Effettua un’analisi approfondita della presenza, del volume e delle abitudini di acquisto del tuo pubblico online in modo da stabilire se la tua offerta è pertinente o meno rispetto al tuo target.

Esempio, poniti questa domanda: il tuo target acquista questa categoria di prodotto su internet? Dove si trova il tuo target (Social, marketplace…)? La tua identità e il tuo posizionamento sono adatti per il target e-commerce?

Analizzando il tuo target sul web riuscirai a comprendere i loro comportamenti di consumo su questo specifico canale di vendita. Ricorda che i clienti online hanno esigenze diverse e spesso più forti rispetto ai consumatori che acquistano in negozi fisici.

Tutto questo ti aiuterà nella fase di reputazione online, un vero banco di prova per il successo della tua attività online. Riuscirai così a determinare:

  • Se è il caso di far evolvere il tuo marchio per quantto riguarda il posizionamento e i valori della tua azienda o attività.
  • Se corri il rischio di destabilizzare la clientela attuale, se vi è l’opportunità di sviluppare un vantaggio concorrenziale.
  • Se la tua notorietà e sufficiente per raggiungere con successo i tuoi nuovi potenziali clienti.

In pratica tramite una conoscenza accurata del tuo pubblico potrai garantire ai tuoi clienti un’esperienza coerente, unica e più ricca. Ultimo consiglio: parlane con chi ti sta attorno! Chiedi l’opinione dei tuoi clienti attuale e di quelli potenziali.

Errore 3: Non investire nel tuo progetto web.

Anche se oggi aprire un negozio online ha costi relativamente più bassi, è sbagliato pensare che lanciare un sito e-commerce non richieda alcun investimento. Per creare tutti i presupposto del successo, occorre investire fin dall’inizio su diversi aspetti al fine di aumentare la visibilità e il traffico del tuo progetto.

Partiamo dal Design e dalla personalizzazione del tuo negozio online. realizzare il proprio e-commerce è un lavoro considerevole e richiede competenze specifiche. In pratica lascia stare il fai da te, affidati a chi fa questo di lavoro. Quindi avrai bisogno di un’agenzia che possa affiancarti nel percorso di vendita online. Attento, sul web trovi un pò di tutto, non lasciare tutto in mani poco esperti (il solo programmatore non basta) il tuo negozio online dovrà essere ottimizzato anche in termini di comunicazione.

Indicizza il tuo negozio, l’indicizzazione naturale, comunemente nota come SEO, consentirà di rendere visibile il tuo negozio nei risultati di ricerca. Quindi se ancora non hai posizionato il tuo sito, è il momento di chiedere un preventivo. Alla SEO devi affiancare anche un piano marketing (l’unione dei due lavori viene chiamato SEM (Search Engine marketing)

Si tratta di un aspetto essenziale per incrementare visibilità e notorietà del tuo negozio, sopratutto agli inizia: Social network, Blog, campagne email, advertising ecc… Naturalmente queste operazioni comportano dei costi, per questi ti sarà indispensabile approntare un piano di web marketing, che ti aiuterà a fare le previsioni necessarie.

Errore 4: Scegliere uno sviluppatore o agenzia in modo avventato.

Se decidi di realizzare un sito e-commerce con il supporto di uno sviluppatore o un’agenzia web, prendi il tempo necessario per fare una scelta esatta e informata. È in questa fase che investirai una fetta considerevole del tuo budget e non puoi permetterti di fare scelte avventate! Dovrai circoscrivere con estrema chiarezza il campo d’azione del tuo sviluppatore, questo ti consentirà di capire esattamente la qualità e il valore aggiunto dei tuoi potenziali fornitori, nello specifico:

  • Uno sviluppatore o agenzia web deve essere in grado di analizzare i tuoi bisogni
  • Scegliere la soluzione tecnica che ti consentirà in seguito di lavorare con facilità sul tuo negozio
  • Garantire lo sviluppo di tutte le funzionalità tecniche richieste dal sito
  • Testate e confermare il buon funzionamento del negozio
  • Offrire assistenza e supporto per correggere eventuali bug o problemi

Esempio noi di Pictografico proponiamo anche una formazione alla consegna del sito, questo è essenziale per partire con il piede giusto e non disperdere le tue ore di lavoro in pannelli complicati o impossibili da usare.

Ora conosci con estrema precisione gli errori da non fare se vuoi avviare la vendita sul web, per saperne di più su come avviare un’attività online, contattaci o richiedi subito un preventivo.

Al prossimo articolo!

Ebook azienda di successo sul web

By |2018-05-20T18:22:24+00:0015:40|Categories: News|Tags: , |0 Comments

About the Author:

CEO and Founder di Pictografico e Beiphone, esperto in Marketing Diretto che lavora nel mondo del marketing online da oltre 15 anni. E' autore del libro: “Come Avere Successo Grazie al Web” e "Come Promuovere la Tua Azienda Sui Social A costo Zero".