//5 Preziosi Consigli Per Migliorare La Strategia Sui Social Media [Ti Svelo Uno Strumento Esclusivo]

5 Preziosi Consigli Per Migliorare La Strategia Sui Social Media [Ti Svelo Uno Strumento Esclusivo]

Anche i Social Media iniziano ad essere saturi e difficile da gestire per via della tanta concorrenza, oggi vedremo come migliorare la tua Strategia Sui Social con 5 Preziosi Consigli che non trovi da nessuna parte.

Il Traffico Organico sui social media è morto. Cos’è il traffico organico? In sostanza quello che fai tutti i giorni, cioè scrivi il tuo bel post e poi aspetti che venga letto da tantissime persone, purtroppo questo tipo di traffico è morto.

Ok, non proprio. Ma sicuramente non è quello che era un tempo. Solo pochi anni fa, Facebook era essenzialmente lo strumento migliore per generare traffico gratuito.

Anche quelli con un pubblico ristretto e senza una strategia potevano portare traffico al loro sito con facilità.

Oggi e tutto si è bloccato, ogni volta che pubblichi un post su Facebook raggiunge solo il 3% del tuo pubblico (se ti va bene), forse anche meno. Unisci tutto questo con il tentativo instancabile di Facebook di mantenere gli utenti sulla sua piattaforma (e non sul tuo sito web), e ti ritrovi a investire tempo, risorse e forse soldi senza ottenere i risultati sperati.

Non aver paura, ho buone notizie! Esiste il traffico a pagamento. Sì, è vero … Sto parlando delle inserzioni Facebook.

Una perfetta combinazione di post sponsorizzati e organici, abbinata a un piano editoriale coerente, con un mix di contenuti di alto valore e dati, è la chiave per una strategia di successo sui social media di oggi per accresce il tuo pubblico e spingere le persone a tornare e comprare da te.

Prima di iniziare a spendere soldoni nei tuoi annunci sui social media, devi sapere quali tipi di contenuti ottengono buoni risultati organicamente (non pagando).

Ecco 5 cose che puoi aggiungere alla tua strategia sui social media per aiutarti a ottenere il meglio, offrendoti un quadro chiaro di quali tipi di contenuti dovrai sponsorizzare per avere un alto rendimento.

1# Ottimizza il tuo mix di contenuti

Quando parlo di “content mix”, mi riferisco alla percentuale dei contenuti che dovrebbe avere un formato piuttosto che un’altro.

Mi piace pensare ai diversi tipi di contenuto in termini davvero semplici. Quando condividi qualcosa sui social media (in particolare su Facebook), di solito è uno di questi contenuti:

  • Fotografie
  • video
  • link
  • Testo

Ovviamente è possibile tenere traccia di questi contenuti e capire quali funzionano meglio nel tuo caso. Ma tutti sembrano avere un’idea diversa di quale funziona meglio. La verità è che nessuno di questi contenuti saranno perfetti per te, perché il tuo marchio è unico.

Ed è per questo che il “Content mix” ideale per la tua azienda sarà anche unico.

Per iniziare, utilizza le 4 categorie sopra elencate per determinare il tuo “content mix”e tenere traccia del numero di foto, video e link che condividi sui social media.

Quindi poi analizza i risultati per capire quale funziona meglio per te e passare alla ottimizzazione dei contenuti nel tempo:

1) Stabilisci una linea di base

Per iniziare fai qualcosa. Magari decidi di iniziare condividendo 3 link, 1 contenuto testuale o 2 foto e un video al giorno o alla settimana. In sostanza prova a pubblicare contenuti diversi, e solo dopo potrai capire quale funziona meglio nel tuo caso. Non pubblicare solo testo o solo foto o solo video, alterna i diversi contenuti, mi raccomando!

Quindi fallo per un po ‘. Quello che devi fare è stabilire una linea di base, qualcosa che puoi usare per confrontare i tuoi risultati in futuro.

2) Analizza

Dopo alcune settimane, fai un passo indietro e analizza quanto successo abbia avuto la tua distribuzione dei contenuti sui Social. Cosa ha funzionato e cosa no? Sei riuscito in quello che volevi? In caso contrario, cosa puoi cambiare per migliorare le cose?

Forse scoprirai i tuoi video vanno alla grande, mentre le tue foto non stanno ottenendo un grande risultato. Questa è una informazione preziosa da avere per capire cosa fare in futuro e che contenuto proporre al tuo pubblico

3) Ottimizza

Ora che hai un’idea migliore di cosa funziona e cosa no, prova a modificare il tuo “Content mix” per migliorare i risultati.

Fatelo per un po ‘per stabilire una nuova linea di base, poi ripeti di nuovo l’intero processo.

#2 Stabilire e attenersi a un programma

Quando si tratta di una strategia efficace sui social media, la coerenza la fa da Re. Per ottenere il maggior successo possibile sui social, ti consiglio di impostare e utilizzare un programma editoriale . Questo è senza dubbio il modo migliore che conosco per essere coerente nel pubblicare contenuti sui social media.

In pratica devi sapere che tipo di contenuto pubblicare su ogni singolo social grazie ad un vero e proprio calendario. Ecco una schermata d’esempio presa dal mio Esclusivo Calendario:

calendario socialTi Consiglio vivamente di pianificare i post in anticipo quando puoi. Questa è una forma di “Controllo” che ti consente di essere molto più efficiente. Questa strategia ti dà anche più libertà per il resto della giornata.

Puoi farlo usando diversi strumenti a pagamento o, in molti casi, puoi farlo direttamente all’interno della piattaforma stessa. Facebook, per esempio, ti permette di Pianificare e Programmare i Post.

#3 Monitora le tue prestazioni con gli Obiettivi dei social media

Nel corso del tempo, scoprirai che è molto facile perdere di vista la tua strategia sui social media, cioè, a meno che tu non abbia un sistema configurato per aiutarti a tenerlo d’occhio.

Questo può accadere, ecco perché ho creato un nuovo strumento chiamato Social Media Obiettivi.

Questo incredibile strumento ti offre un sistema semplice e rapido in 3 fasi che puoi utilizzare per tenere traccia delle tue prestazioni sui social media.

Esempio puoi tenere traccia degli obiettivi che i tuoi Post ti portano dopo la pubblicazione su Facebook, ecco una preview dello strumento:

Social-Media-obiettivi

Lo Step 1 che vedi alla tua destra ti aiuta a tenere traccia dei tuoi post e del tuo “content mix”. Pubblichi tutti i post che vuoi e poi ne misuri gli obiettivi, in questo modo saprai da subito cosa funziona o cosa non funziona e che risultati porti a casa. Il Social Media Obiettivi funziona anche con Instagram e include altre sezioni per misurare diversi aspetti delle campagne social.

Intanto puoi iscriverti all’esclusiva lista che lo riceverà gratuitamente appena pronto, alla fine del post trovi il modulo da compilare

Molto presto lo metterò online e disponibile per l’acquisto, vi assicuro che è lo strumento perfetto per capire se quello che fai ti porta risultati e quali. In sostanza uno strumento che ti permette di tenere traccia dei tuoi obiettivi sui Social Media e relativi risultati in termini di clienti, like, interazioni ecc…

Grazie al mio Social Media Obiettivi avrai informazioni utili che possiamo utilizzare per migliorare il nostro approccio. In poche parole, ti aiuta a porti le domande giuste sulla tua strategia sui social media.

#4 Ricorda sempre l’importanza della Presentazione

Ora voglio parlare di Presentazione per un minuto. Ma prima, voglio farti una domanda.

Quale di queste 2 torte acquisteresti più probabilmente?

OK, questa non è difficile. Ovviamente, la torta sulla tua sinistra sembra molto più appetitosa della torta sulla tua destra. Quella a sinistra sembra ben fatta, cotto con un bel colore dorato, ed è davvero ben presentato.

Mentre la torta sulla destra sembra proprio un disastro.

Ora ecco la cosa strana: queste torte sono state effettivamente cotte nello stesso panificio.

Se il tuo post sembra poco professionale, difficile da leggere, o comunque sembra poco attraente, la maggior parte delle persone non lo leggerà.

Torniamo alle torte, sono entrambe fatte esattamente dagli stessi ingredienti e dagli stessi panettieri. In realtà hanno lo stesso identico sapore!

Allora perché tutti preferiscono la torta a sinistra?

Per la sua Presentazione, vero?

Questo è qualcosa di fondamentale da tenere a mente con la pubblicazione dei contenuti sui social media.

Scrivi o fai foto facendo attenzione alla presentazione, un post intuitivo, ben scritto e pieno di spunti interessanti fornirà un valore immenso al tuo pubblico.

Ricorda che oggi i social media sono pieni di Inserzioni e Post che si fanno la guerra per attirare l’attenzione del potenziale cliente. Se vuoi attirare l’attenzione e fare colpo con il tuo contenuto, non devi semplicemente pubblicarlo: Devi venderlo.

Per esempio usa colori viviaci, fanno fermare i pollici. Usa Parole Power, attirano l’attenzione. Usa Foto di qualità e ben fatte, conquisteranno chi le vede.

Orami posto sui social media tante e tante volte che quando uso il giallo o il rosso tendo a ottenere risultati migliori. Questi colori “fermano il ​​pollice” spiccano naturalmente sul tema blu di Facebook.

Se guardi le mie immagini usate nei post capirai il perché ho scelto come colore predominante il giallo.

#5 Analizza quello che fai, sempre!

Ora condividerò un processo che utilizzo per analizzare e migliorare le prestazioni dei contenuti sui social media. È un modo semplice basato sui dati per scoprire quale contenuto sta dando il meglio. Può anche darti qualche idea su cosa fare la prossima volta se un contenuto non sta andando bene.

Si chiama analisi del CTR.

Il primo passo è calcolare il tuo CTR per ogni post. Per Ottenere il tuo CTR è piuttosto semplice, ecco la formula:

CTR = Click sui Link / Persone Raggiunte

Ecco dove trovi queste metriche:

CTR-Metriche-Pictografico

Fallo per tutti i tuoi post recenti. Calcola il tuo personale CTR. Personalmente mi piace metterli all’interno di un foglio Excel e classificarli in base al loro CTR.

Se un post raggiunge il 25% in termini di percentuale di clic, so che il post funziona bene. Quindi in tal caso farò girare il post ancora una settimana, senza cambiare nulla.

(Ricorda che ogni volta che pubblichi un post organico solo una piccola percentuale dei tuoi follower lo vede effettivamente. Quindi non preoccuparti di ripubblicare un post che hai già condiviso)

E dopo un paio di settimane, modifica e pubblica di nuovo il post! Questa volta prova qualcosa di nuovo, cambia l’immagine o il titolo. In molti casi scoprirai di essere in grado di attirare un segmento diverso del tuo pubblico.

Per un post poco performante, prova a modificarlo e ripubblicarlo. Se anche la versione modificata non offre ampie prestazioni, allora questo contenuto non è interessante.

Ora fai tesoro di tutto questo per le tue inserzioni pubblicitarie.

L’analisi del CTR è abbastanza semplice, ma non sottovalutarlo. È un modo davvero efficace per scoprire quali contenuti stanno offrendo buoni risultati. Puoi usare queste informazioni anche per migliorare le tue inserzioni.

Sapere quale post sta offrendo maggiori risultati sui social media, ti fornirà un’idea molto migliore di quali post sponsorizzare. Se già sai che un post ha un CTR alto quando lo hai pubblicato organicamente, puoi essere abbastanza sicuro che quel post funzionerà ancora meglio quando lo sponsorizzerai.

E nel tempo inizierai anche a capire quali argomenti stanno funzionando meglio con il tuo pubblico, ecco perché diventa importante sapere tutto questo.

Spero che ora tu abbia una visione diversa per pensare e creare contenuti per far crescere la tua visibilità sui social media.

A meno che tu non sia un editore, i tuoi contenuti non sono i tuoi prodotti o servizi. Pertanto, devi ricordarti che i contenuti fanno parte di quel percorso che porta il cliente ad acquistare da te in futuro.

Anche oggi ti ho svelato e mostrato parte del mio Social Funnel e di quali strumenti utilizzo per fornire sempre ottimi risultati ai miei clienti. fai tesoro di queste informazioni, io ho impiegato anni e anni per apprenderli e testarli. Tu invece puoi avere tutto facile e comodo, non perdere questo vantaggio competitivo.

Metti in pratica quanto indicato e fammi sapere cosa ne pensi…

Ti aspetto al prossimo articolo…

Che la Forza dei Social sia con te!

Giandomenico 🙂

 

COMPILA IL FORM E RICEVI IN ESCLUSIVA GRATUITA SOCIAL MEDIA OBIETTIVI,

LO STRUMENTO CHE TI FARÀ FARE LA DIFFERENZA SUI SOCIAL…

By |2019-02-01T10:54:13+00:0010:54|Categories: News|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

CEO and Founder di Pictografico e Beiphone, esperto in Marketing a Risposta Diretta. Lavoro nel mondo online da oltre 15 anni. Sono autore del libro: “Come Avere Successo Grazie al Web” e "Come Promuovere la Tua Azienda Sui Social A costo Zero". Il mio Lavoro è la mia Passione, questo è il mio elemento differenziante...

Leave A Comment


Iscriviti alla mia Esclusiva Newsletter!


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.