//9 Tipi di Contenuti Che Aumentano il Coinvolgimento Della Tua Pagina Social [Novità]

9 Tipi di Contenuti Che Aumentano il Coinvolgimento Della Tua Pagina Social [Novità]

Sicuramente avrai sentito parlare che i contenuti aiutano a creare rapporti con i clienti. E più qualcuno è coinvolto dal Brand o Azienda, più è probabile che acquisti prodotti o servizi.

Ma forse non hai mai sentito parlare della “regola del 7”, un termine coniato dal Dr. Jeffrey Lant . La regola afferma che devi interagire con i tuoi clienti almeno 7 volte prima che siano pronti ad acquistare da te.

Tutto ci riporta ai contenuti. Sono il più potente strumento per creare un legame e quindi coinvolgimento con chi ti segue o non ti conosce.

Quindi … Come fare per aumentare il coinvolgimento degli utenti nei confronti della tua azienda o progetto grazie ai Social?

Prima di tutto, devi corteggiare il tuo pubblico. Vuoi che si fidino di te, e lo fai pubblicando contenuti pertinenti che parlano di loro e per loro. Questi tipi di messaggi o contenuti (come quelli che ti mostrerò oggi) attireranno le persone a te. Ti permetteranno di creare coinvolgimento e relazione…

Quindi idealmente, il tuo obiettivo è usare i tuoi contenuti per raggiungere più persone senza spendere più del dovuto in sponsorizzate. Pubblicando contenuti coinvolgenti a livello organico, non sarà necessario spendere tanto per gli annunci. A chi non piace promuoversi ad un prezzo minore?

Voglio fare una precisazione, questi contenuti possono essere sponsorizzati o non sponsorizzati, questo dipende dal tuo budget o dalla tua strategia.

Tutto ci riporta ai contenuti che pubblichiamo con i post sulle pagine Facebook. Sono il mezzo più potente per creare un legame con i follower.

In questo articolo vedremo 9 diversi tipi di contenuti organici da utilizzare per aumentare istantaneamente la quantità di coinvolgimento sui social, anche se non spendi un centesimo in pubblicità (non sto dicendo che non devi sponsorizzare, anzi se puoi fallo per ogni contenuto di valore).

#1 – Conosci qualcuno che?

Questo post è uno dei più facili da creare. “Conosci qualcuno che …” “Da qualche parte c’è un [tipo di persona] che …” “Abbiamo tutti un amico speciale che …”. Questi sono inviti all’azione che possiamo usare nei nostri post organici per incoraggiare il nostro pubblico a non fermarsi e guardare, ma ad invitarli a condividere il contenuto con altri amici o persone.

Puoi utilizzare questi tipi di post per raccogliere persone che hanno dimostrato di impegnarsi in un determinato argomento. Quando menzionano i loro amici diventa una potente riprova sociale per il tuo Brand o Azienda. Crea automaticamente una connessione più stretta con quei nuovi “Potenziali clienti”.

#2 – Post Referall

Questo post ti consente di utilizzare un’altra azienda o interesse per aiutare a costruire la tua credibilità.

Esempio, se il tuo pubblico di riferimento vuole crescere in ricchezza, potresti mostrare nel tuo post una struttura super costosa per cavalcare l’onda del tuo pubblico.

Pensa alle persone che stai cercando di attrarre sui Social. Quali altri interessi hanno? Quali luoghi possono aver visitato? Che cosa vogliono fare?

Ecco un suggerimento: Facebook sa quando le persone viaggiano e dove. E quando il tuo contenuto presenta una posizione in cui è stato il tuo pubblico, aumenta la visione dello stesso nel loro feed. Dal momento che Facebook considera il contenuto più pertinente per il pubblico, gli dà un “punteggio di rilevanza” più alto.

#3 – Gioca con il tuo pubblico

I giochi sono un ottimo modo per convincere le persone a rispondere senza impegnarli troppo. Sfrutta i micro-impegni per esempio. Quando parlo di micro-impegni mi riferisco a cose come Mi piace, Cuoricino o brevi commenti. C’è qualcosa di universale, divertente e irresistibile nei contenuti ludici. Le persone non possono fare a meno di sorridere o parteciparvi…

Potresti postare una foto a 360° della tua azienda e fare un gioco. Trovare l’intruso (ovviamente ricordati di mettere nella foto l’intruso). Non solo questo gioco aumenterà i clic sul contenuto, il tempo di permanenza sulla pagina sarà ENORME, causando un picco di copertura! Non male vero?

#4 – Il gioco delle ipotesi

Questo è un altro gioco molto irresistibile. Se fatto bene, questo tipo di post può coinvolgere il tuo pubblico aiutandoti a vendere il tuo prodotto! Questo è esattamente quello che è successo a un mio cliente, un proprietario di una pizzeria a Bologna. Ha pubblicato un gioco in un gruppo di Facebook ed è andato forte!

Non solo ha totalizzato tante reazioni, ma il tempismo è stato geniale! Sabato sera, proprio prima di una partita. Inutile dirti che la sua pizzeria era strapiena di gente.

#5 – Crea Foto cliccabile

Questi sono dei post che mostrano immagini o immagine cliccabile. Quello che mi piace di questo tipo di post è che inizia con 1 immagine, e mentre clicchi, ti porta al contenuto.

Questo tipo di post cattura l’attenzione dell’utente e lo riporta al contenuto. Una tecnica poco usata in Italia ma che se utilizzata bene può essere una novità e può sorprendere il tuo follower. Sto usando questo tipo di post con un cliente che ha un negozio, mostriamo una prima immagine (agenzia di viaggi) e poi cliccando appare il contenuto messo in una pagina.

#1 – Quiz di Intentificazione

Questi post fanno letteralmente impazzire gli utenti! BuzzFeed dice che sono tra i contenuti più popolari. Ciò che è veramente interessante non è solo il fatto che questi post sono virali, ma sono PERFETTI per la ricerca di mercato. In sostanza sono un meccanismo efficace per ottenere un sacco di reazioni il più velocemente possibile. Soddisfa la “regola del 7” il più velocemente possibile!

Cosa devi fare?

Poni al tuo lettore una serie di domande per aiutarli a conoscere, o identificare se stessi, interessati a un argomento. A volte puoi aiutare il tuo pubblico a scegliere il prodotto perfetto che desidera acquistare.

Puoi anche utilizzare questi post per raccogliere informazioni sulla città o sulla regione in cui si trova il tuo pubblico se hai un Hotel, o per vendere case, o approfittare di altri aspetti.

Altro esempio: “quale frutta sei …” ti permette di raccogliere informazioni preziose sul tuo pubblico, non credi? Ovviamente personalizzalo per il tuo settore.

#7 – Mostra Contenuti

Se hai un gruppo Facebook, questo tipo di post è un ottimo modo per ottenere reazioni e avere un dialogo continuo con il tuo pubblico, senza creare nuovi contenuti. Puoi pubblicare video fatti da altre persone e commentarli insieme nel tuo gruppo, in tempo reale.

Puoi anche utilizzare questo metodo per ripubblicare i vecchi contenuti della tua pagina nei tuoi gruppi.

#8 – Fai partire una caccia al tesoro reale

Facebook ha affermato che vuole riempire il nostro feed di contenuti significativi. Parte del sistema di classificazione dei feed per avere contenuti significativi si basa su relazioni reciproche, sulla rilevanza temporale e sulla posizione. Ed è per questo che puoi sfruttare al massimo una caccia al tesoro reale.

Nadia, una network marketing, per creare un pubblico ampio nella sua zona, ha nascosto 500€ in giro per la città. Poi ha dato alle persone indizi su dove si trovavano, e i partecipanti hanno fatto una caccia al tesoro. La pagina associata alla caccia al tesoro è cresciuta a velocità record e, con un pubblico molto rilevante, quindi Facebook ha visto la pagina come fonte di “contenuti significativi” mostrando il post a migliaia di persone! È geniale!

#9 – Controlla il “battito cardiaco”

Questo post è di gran lunga il più facile da usare per chiunque e permette di aumentare il coinvolgimento. Funziona bene su pagine e gruppi facendo aumentare il numero il coinvolgimento. Si usa con successo anche su LinkedIn, Instagram, Twitter e altro ancora.

Cos’è il controllo del battito cardiaco? È una domanda semplice che non richiede alcuno sforzo per rispondere, e aiuta il tuo lettore a connettersi rapidamente con te, in una sola conversazione. Esempio, potresti fare domande come “Chi altro è un ___?” O “Quando è stata l’ultima volta che _____?”.

Personalmente ho un elenco di domande simili che funzionano con qualsiasi nicchia e possono essere utilizzati per promuovere qualsiasi prodotto. (se interessato commenta “Ottimo Articolo” sotto il post e ti farò avere la lista completa gratuitamente)

Siamo arrivati alla fine di questi 9 diversi tipi di post che puoi creare sulle piattaforme Social per aumentare istantaneamente il coinvolgimento. Questi post fanno sì che il tuo pubblico si leghi a te proprio perché proponi contenuti diversi rispetto ad altri.

Personalmente uso questi tipi di post con molti clienti, ovviamente alcuni funzionano più di altri e dipende anche dal tipo di azienda. Provali e fammi sapere che risultato ti hanno portato…

Tu utilizzi tecniche particolari per aumentare il coinvolgimento? Come sempre parliamone nei commenti qui sul sito o sui Social…

Che la forza del contenuto sia con te!

Ti aspetto al prossimo articolo…

Giandomenico 🙂

By |2019-01-23T11:52:19+00:0011:35|Categories: News|Tags: , , |1 Comment

About the Author:

CEO and Founder di Pictografico e Beiphone, esperto in Marketing a Risposta Diretta. Lavoro nel mondo online da oltre 15 anni. Sono autore del libro: “Come Avere Successo Grazie al Web” e "Come Promuovere la Tua Azienda Sui Social A costo Zero". Il mio Lavoro è la mia Passione, questo è il mio elemento differenziante...

One Comment

  1. Giovanni Gliatta 15 Febbraio 2019 at 07:44 - Reply

    Ottimo articolo

Leave A Comment


Iscriviti alla mia Esclusiva Newsletter!


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.