//Come Creare un Post su Facebook che Cattura l’Attenzione dei Clienti [5 Elementi Chiave]

Come Creare un Post su Facebook che Cattura l’Attenzione dei Clienti [5 Elementi Chiave]

Quando è stata l’ultima volta che la tua azienda ha “vinto” sulla concorrenza su Facebook?

Facebook è sicuramente un ottimo modo per far arrivare i tuoi contenuti davanti agli occhi dei potenziali clienti, ma presenta anche una grande sfida per le pagine aziendali che devono competere con i concorrenti e il poco spazio che Facebook offre da diverso tempo.

Facebook ha deciso di dare maggiore visibilità al Profilo personale e molto meno alla tua Pagina Business, di conseguenza il social inonda i feed degli utenti con sempre meno post aziendali.

Creare contenuti che catturino l’attenzione degli utenti è la chiave per distinguersi in questa piazza super affollata. Per questo motivo ho deciso di fornirti alcuni suggerimenti chiave che possono aiutarti ad attirare maggiori clienti su Facebook.

Ecco cinque cose che fanno un grande post su Facebook:

1. Il Titolo

Ti consiglio di dare estrema importanza al titolo del tuo post. Insieme alla foto sarà quello che spingerà il lettore a leggere e quindi dare fiducia al tuo contenuto.

Non usare Titolo lunghi, sebbene si possa essere tentati di sfruttare il testo illimitato su Facebook, è molto improbabile che il lettore possa leggerlo, quindi scegli un Titolo breve di massimo 2 righe.

Crea un titolo breve e aggiungi qualche carattere che possa attirare l’ attenzione o che che stimoli la curiosità del lettore.

Usa un emoji magari, così riesci a definire meglio il titolo dal resto del testo.

2. Usa un Link chiaro e non abbreviato

Tempo fa ho fatto un piccolo esperimento, ho usato i cosiddetti Link “abbreviati” attraverso servizi come Bitly. Ho cercato di capire se questo poteva aumentare il click rispetto al classico link del sito. Il risultato? nessun giovamento, anzi perdevo click e quindi ho deciso di tornare al mio vecchio e classico link del sito.

Mi sono reso conto che usando il link del sito web il pubblico può sapere esattamente dove viene portato se si fa click. In pratica sembra fornire maggiori click la soluzione classica…

Quindi ti consiglio di non usare i servizi che “abbreviano” i link a favore dei tuoi personali!

3. l’immagine

Voglio condividere con te qualcosa che ho testato ultimamente sulla mia Pagina Facebook, gli utenti rispondono meglio alle immagini con all’interno le persone. All’inizio ero un pò confuso, ma ha senso: gli utenti che usano Facebook si aspettano di vedere le persone e non cartoni o vettoriali.

Altro dato interessante, non importa se viene mostrata l’intera faccia o solo una parte del corpo. Il solo fatto che ci sia una forma umana riconoscibile nell’immagine è sufficiente per avere maggiore traffico, interazione e click.

Mani, profili, sagome, persone strane: tutto sembra funzionare molto bene, e decisamente meglio delle immagini senza persone in carne e ossa.

4. Titolo Ottimizzato Sotto la foto

Per creare un titolo che sia più interessante per chi legge o visita la tua Pagina Aziendale, prendi in considerazione alcuni aspetti:

– Lunghezza ottimale

Non troppo lungo e non troppo corto, idealmente il titolo dovrebbe essere composto da 6-10 parole, in modo da farlo leggere comodamente.

– Testo

Prendiamo in prestito alcune tecniche SEO, è opportuno concentrarsi sulle parole chiave che ti offrono maggiori risultati e ti permettono di avere un titolo efficace nel tuo post. Ma su Facebook, la chiave è usare termini che comunicano il tuo argomento in modo rapido e chiaro

– Emozioni

Le frasi che innescano Emozioni aiutano i lettori ad entrare nel tuo mondo aziendale. “Amerai il mio prodotto” è un buon esempio. Sei su un Social definito “Positivo”, quindi usa emozioni positive o spiega come si possono raggiungere le emozioni positive da quelle negative.

– Struttura

Elenchi, esempi, articoli “esplicativi” e le domande funzionano sempre. Nel corpo del tuo post usa elenchi per spiegare meglio il tuo prodotto o servizio, oppure usa le parentesi per mettere in risalto parole o parte del testo. Non dimenticare di usare le emoji, mai più di una per riga.

5. Testo Anteprima Efficace

Proprio come il testo principale, puoi modificare l’anteprima che appare sul tuo post di Facebook. Fai in modo che l’anteprima sia composto da 1-2 frasi che corrispondano al tono del tuo post e spinga il lettore a leggerlo innescando curiosità o una reazione emotiva, e assicurati di non rivelare l’essenza del tuo Post!

In pratica dire ma non dire funziona sempre, devi ricordare che il post ha un solo obiettivo, se deve far leggere un tuo post scritto sul sito, l’obiettivo sarà il clic e quindi spingere l’utente a cliccare per portare traffico sul sito.

Questi 5 elementi possono sembrare banali ma ti assicuro che non è così. 8 post su 10 che vedo su Facebook vengono fatti senza criterio e commettendo errori chiari e che poi portano ad avere risultati negativi.

A volte basta poco, metti in pratica quello che hai letto in questo articolo e vedrai impennare i tuoi risultati in modo positivo.

Come sempre fammi sapere che tipo di risultati ottieni se metti in pratica i 5 elementi per avere un Post Efficace sulla tua Pagina Facebook Aziendale…

Buon Business su Facebook… 🙂

By |2018-10-06T15:32:48+00:0015:24|Categories: News|Tags: , |0 Comments

About the Author:

CEO and Founder di Pictografico e Beiphone, esperto in Marketing Diretto che lavora nel mondo del marketing online da oltre 15 anni. E' autore del libro: “Come Avere Successo Grazie al Web” e "Come Promuovere la Tua Azienda Sui Social A costo Zero".

Leave A Comment


Iscriviti alla mia Esclusiva Newsletter!


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.