//Dal 1 Luglio PayPal smetterà di funzionare se il tuo eCommerce non avrà un certificato SSL adeguato [TEST GRATIS]

Dal 1 Luglio PayPal smetterà di funzionare se il tuo eCommerce non avrà un certificato SSL adeguato [TEST GRATIS]

Se ne parlava già da molto tempo, ora il tempo sta per scadere. Paypal sta inviando in queste settimane una mail con la quale rende noto che dal 1° luglio 2018 tutti i siti che non hanno certificato SSL di sicurezza non potranno più utilizzare paypal e che semplicemente tutte le transazioni fatte da questi siti saranno bloccate.

Quindi PayPal non funzionerà più, senza se e senza ma. Questo riguarda solamente chi usa PayPal e non altri sistemi di pagamento.

Quindi se il tuo sito o eCommerce dove usi PayPal non sarà aggiornato entro il 30 Giugno 2018, il sistema di pagamento più famoso al mondo smetterà di funzionare e quindi potrai rischiare di perdere clienti e vendite.

Diventa quindi sempre piu importante e non solo per il posizionamento su Google e per la sicurezza degli utenti ma proprio se si vuole continuare a vendere online tramite paypal, dotare il proprio sito di un certificato ssl (HTTPS) valido.

Con le nuove disposizioni introdotte da Paypal per la tutela della sicurezza del’utente, tutte le aziende o i privati che posseggono un sito web e che utilizzano paypal, devono adeguarsi al nuovo regolamento se vogliono continuare ad utilizzare paypal come sistema di pagamento. In mancanza dell’adeguamento entro il 01/07/2018 paypal smettera di funzionare sul sito che non ha certificato.

Come risolvere il problema?

  • Una soluzione è quella di spostare il sito su Hosting con certificato incluso
  • Oppure attivare un certificato SSl sull’attuale hosting, ovviamente se non sai come adeguare il tutto, puoi Contattarmi Subito.

Inoltre il certificato dovrà essere adeguato secondo le linee guida PayPal, esempio servirà un certificato SHA-256 SSL.

È disponibile la sandbox PayPal aggiornata per l’algoritmo SHA-256. In più è possibile scaricare gratuitamente e testare la conformità IPN, ovvero sapremo in tempo reale se la Notifica di Pagamento Istantaneo funzionerà correttamente.

Il mancato adeguamento del sito web al sistema https ssl comporterà da parte di paypal ad una sospensione sul funzionamento di quel sito. A livello pratico i clienti che proveranno a pagare saranno indirizzati ad una pagina che indica che il sito web non è sicuro e il pagamento verrà bloccato.

Questo si traduce in grossi danni economici per qualsiasi sito web o eCommerce. Quindi il tempo stringe, affidati ad un vero professionista per stare tranquillo anche dopo il 1 Luglio.

Ecco cosa devi fare per richiedere il TEST GRATIS e sapere se il tuo sito ha un certificato idoneo per Paypal:

  1. Contattami Subito
  2. Inserisci l’url del tuo sito e verificherò che sia a norma oppure no
  3. Riceverai una telefonata per avere il risultato del controllo ed eventuali costi.

Semplice vero? Non ti resta che mandarmi subito la tua richiesta di verifica…

Buon Business…

By |2018-06-12T14:34:07+00:0012:06|Categories: News|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

CEO and Founder di Pictografico e Beiphone, esperto in Marketing Diretto che lavora nel mondo del marketing online da oltre 15 anni. E' autore del libro: “Come Avere Successo Grazie al Web” e "Come Promuovere la Tua Azienda Sui Social A costo Zero".

Leave A Comment


Iscriviti alla mia Esclusiva Newsletter!


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.