Niente è più frustrante che dedicare tempo alla creazione di contenuti, pubblicare ogni giorno sui social media, lavorare per assicurarsi che tutto sia fatto al meglio … per poi vedere che nessuno li legge o per qualche interazione inutile.

Fidati di me, ci sono passato. Dopo aver abbandonato il mio tradizionale modo di fare, ho dovuto capire come costruire il mio personal brand per attirare i clienti nel mio nuovissimo business di consulenza e gestione dei social media, più velocemente di quanto avessi mai dovuto fare prima.

Più che mai, costruire il mio personal brand, creare autorità e costruire un pubblico impegnato è stata una parte importante della crescita della mia attività. Ho dovuto cambiare completamente il modo in cui utilizzavo i social media per intercettare davvero clienti.

Quindi cerchiamo di tornare sul focus, cioè sulla tua presenza sui social media: Ricordati che il tuo numero di follower non ha nulla a che fare con quello che puoi guadagnare dal social media marketing.

Ripeto: “Il numero di follower che hai non è un dato indicativo di quanti soldi potresti guadagnare dal social media marketing.”

Pubblicare contenuti “carini” o semplicemente coinvolgenti, che non ha nulla a che fare con la tua attività, non ti aiuterà a far crescere un pubblico interessato a ciò che hai da offrire o vendere.

Pubblicare in modo casuale non ti porterà un pubblico nuovo e coinvolto che sarà disposto a pagarti.

Anche pubblicare qualche post sulle tue vendite non spingerà le persone a contattarti, mettere insieme i contenuti solo per far vedere che pubblichi qualcosa, non funzionerà. L’aspetto principale che impedisce alle persone di far crescere la propria attività utilizzando i social media è la mancanza di una strategia efficace e concreta.

Pubblicare senza una strategia chiara ti porterà via solo del tempo, facendoti sententire come se stessi effettivamente facendo cose utili, quando in realtà stai facendo attività che non ti stanno portando i clienti .

Puoi spendere tutto il denaro e il tempo del mondo organizzando servizi fotografici e creando contenuti, ma se non stai pensando a come costruire un pubblico che sia effettivamente interessato al tuo prodotto, nessuno vedrà i tuoi fantastici contenuti e non farai crescere il tuo pubblico nel modo giusto. E, soprattutto, non convertirai nessuno in un cliente pagante.

Avere una solida strategia di social media in atto ti toglierà lo stress della creazione di contenuti nel modo giusto.

Definire una strategia di social media ben orientata agli obiettivi, ti aiuterà a far crescere una community di follower coinvolti che alla fine potrai convertire in clienti. Non ti preoccuperai più di cosa pubblicare o se a qualcuno importa.

Questo è fondamentale per un efficace marketing sui social media. Non è la stessa cosa che pubblicare sul tuo profilo personale: sapere come usare hashtag o emoji o pubblicare storie interessanti è una piccola parte dell’utilizzo delle piattaforme social per scopi commerciali.

Se non hai in programma un piano preciso, preparati ad avere tante delusioni anche nel 2020. Oppure, in alternativa, cambia il tuo approccio e affidati ad un professionista che ti aiuterà ad ottenere risultati concreti e tangibili.

Sapere cosa fare, quando farlo e che investimento fare, ti aiuta a recuperar tempo, ottenere più risultati e acquisire clienti senza dover impazzire o passare notti in bianco per un lavoro che non è tuo.

Non puoi improvvisarti esperto di social marketing, non puoi pensare di far fruttare i social solo perché hai comprato un corso da 97€ o hai partecipato ad un evento con altre 300 persone. Ti manca la cosa più importante: L’esperienza!

I corsi o leggere un libro o vedere un video, ti danno l’informazione, ma senza l’applicazione costante e quindi l’esperienza non te ne fai nulla. Un imprenditore italiano non può permettersi di fare “esperienza sui social. Questo vuol dire fare un lavoro diverso per almeno 2/3 anni, per poi capire finalmente se quello che si è appreso funziona.

Sarebbe una follia, se apri un negozio non puoi pensare di attendere 2/3 anni per apprendere le arti oscure del marketing sui social, hai bisogno di convertire prima altrimenti chiudi. Chiaro, no!

Ecco perché devi capire e comprendere per il tuo bene, che devi delegare il marketing sui social a professionisti o consulenti come me. Quindi, se non vuoi bruciare soldi e tempo in corsi, test inutili, prove, allora affidami il marketing della tua azienda sui social.

Perchè devi fidarti di me? Mi chiamo Giando Santamaria e nel 2018 ho gestito 500.000 euro di campagne Facebook per oltre 300 imprenditori Italiani (incluse aziende di spicco). Non gestisci tutte queste campagne se non sai fare il tuo lavoro, inoltre sono l’unico che ti offre una garanzia precisa: Se NON ottieni risultati ti rimborso ogni centesimo!

Lavorare con me è semplice, patti chiari e amicizia lunga. Tu investi ed io devo portarti risultati, altrimenti male che va ti rimborso la quota investita sui social. Inoltre prima di dire si, potrai richiedere la mia consulenza specifica gratuita e sapere se e quanto potrai incassare con il social marketing (ancora prima di tirare fuori un solo euro).

Hai ancora dubbi? Leggi cosa dicono di me…

Intanto non perdere questa grande occasione, richiedi l’esclusiva consulenza gratuita dove ti parlerò del mio esclusivo metodo: il social Funnel, ovvero la strategia che trasforma gli utenti social in clienti paganti in breve tempo.

Che la Forza dei Social Sia Con te!

Ti aspetto al prossimo articolo, Giando 🙂